Posts contrassegnato dai tag ‘marijuana’

Forse ce ne sarebbe bisogno dalle nostre parti, magari alle buvette di Camera e Senato per uscire dall’impasse che sta mettendo in ginocchio il Belpaese. Ve li immaginate deputati e senatori (pardon: cittadini o portavoce se ci rivolgiamo anche ai neofiti grillini) a intingere delle patatine fritte in una maionese alla cannabis? In Italia difficilmente, ma in Olanda potrebbe accadere in una catena di fast food. Nei punti vendita Manneken Pis, infatti, presto sarà possibile farlo: «Avrà solo il sapore della cannabis», ha precisato Albert Van Beek, titolare del marchio che prende il nome da un noto monumento di Bruxelles.

È UNA TROVATA PUBBLICITARIA? – Sul menu sarà chiaramente indicato che la salsa verrà prodotta senza il tetraidrocannabinolo (THC), uno dei maggiori principi attivi della marijuana. «L’idea mi è venuta sentendo l’odore della cannabis dal coffee shop di fronte a uno dei miei negozi», ha aggiunto Van Beek. Trovata pubblicitaria o mossa per seguire i nuovi trend del mercato? Basta fare un salto ad Amsterdam per saperlo. Ovviamente, occhio alla maionese: buttatevi sul ketchup se non siete pronti a reggere l’urto del “condimento allucinogeno”. Che ci volete fare, i tempi cambiano: qualche anno fa per “sballarsi” bisognava ingurgitare alcol a fiumi o rivolgersi al proprio pusher di fiducia. Ora basta fare un salto in una friggitoria.